CURVE

MATERIALI CHE TRASFORMIAMO

Rame - alluminio - inox -cupro-nickel - ferro

DIVERSE NOSTRE SOLUZIONI AGGIUNTIVE

Alle due estremità della curva è possibile eseguire differenti lavorazioni aggiuntive che risolvono le vostre particolari necessità

Calibratura
Questa operazione consiste nel rendere entrambe le estremità perfettamente circolari e parallele fra loro, per facilitare l'inserimento sui tubi, assicurando una perfetta capillarità durante la saldatura.
Bicchierino
Le estremità vengono allargate rispetto al diametro originale, per consentire l'innesto dello stesso.
Rastematura
Alle estremità vengono ridotte le dimensioni del diametro esterno rispetto al diametro originale del tubo utilizzato per fornire curve in diametri speciali che normalmente non sono reperibili.
Anello di saldatura
Alle estremità viene applicato un anello in lega 615 (L-CUP 7) come nostro standard. Questo processo diviene indispensabile quando la saldatura avviene mediante macchine automatiche.

A richiesta tutti i modelli possono essere forniti con anelli speciali, ad esempio in lega di argento al 2% o 5%.
È possibile realizzare in partecipazione attrezzature per ottenere misure che non sono presenti nelle nostre tabelle. Qualora le vostre esigenze non fossero rappresentate o per ogni ulteriore informazione, contattate il nostro servizio commerciale.

COME CALCOLARE L'ALTEZZA H

 

Le curve che noi produciamo possono avere differenti altezze che vanno da un minimo a un massimo che si ricava con la formula seguente:

    • MINIMA ALTEZZA
      METÀ DIAMETRO + METÀ INTERASSE + 5mm.
    • MASSIMA ALTEZZA
      MISURA MINIMA + 30mm.

Esempio su diametro Ø 9,52mm. x interasse A 25mm.:

( (9,52 + 25) / 2 ) + 5 = 22,26mm. Min.
( 22,26 + 30 ) = 52,26mm. Max.

TABELLA ATTREZZATURE